Grande soddisfazione da parte del Sindaco Antonio Pasquini e dall’Assessore alla Cultura Brunella Franceschini

Un nuovo finanziamento per il Palazzo della Reverenda Camera Apostolica di Allumiere: la Regione Lazio, infatti, ha premiato il progetto presentato dall’amministrazione comunale nel 2021, che si è piazzato al 12° posto dei 53 progetti finanziati, a confronto delle 207 domande presentate e risultate ammissibili.

Grande soddisfazione da parte del Sindaco Antonio Pasquini e dall’Assessore alla Cultura Brunella Franceschini che, ancora una volta, vedono premiato un progetto per Allumiere, segno di professionalità e competenza di questa amministrazione. Con questo finanziamento di euro 40.000,00, sarà valorizzato l’androne presente al primo piano, attraverso nuove tecnologie e nuovi allestimenti, capaci di restituire lustro all’imponente androne.

L’intervento permetterà di rigenerare questo ambiente, trasformandolo in un nodo turistico fondamentale, dove il visitatore, e non solo, sarà in grado di interagire grazie ai nuovi servizi e ai nuovi allestimenti con tutti i luoghi, le tradizioni e le usanze di Allumiere, interne al palazzo, nel centro urbano e fuori.

Nel dettaglio

Si è pensato di installare 12 totem informativi disposti perimetralmente nell’androne, un totem informativo digitale touch screen all’ingresso, così da accogliere turisti e visitatori, informandoli e direzionandoli sulle ricchezze che il Comune di Allumiere offre.

Saranno istallate, inoltre, tre teche che avranno il compito di esporre alcuni dei libri o documenti più rilevanti presenti all’interno della biblioteca e dell’archivio, per avvicinare la collettività e i turisti alla lettura e alla conoscenza dei luoghi e, infine, verranno posizionati quattro divanetti da sosta, così da permettere ai fruitori del museo di riposare per pochi minuti, prima di dirigersi verso uno dei tanti itinerari a disposizione.

Una nuova e specifica illuminazione valorizzerà l’architettura della scala a chiocciola che porta ai piani superiori ed inferiori del palazzo, mentre un proiettore illustrerà Allumiere e le sue meraviglie sopra la porta d’ingresso al museo.

L’obiettivo è di creare un collegamento forte e ben visibile tra il Palazzo, come perno centrale, e i 12 punti dislocati sul territorio che saranno oggetto delle visite. I totem informativi informeranno sui principali siti culturali presenti nel comune, la gastronomia locale, le sei contrade di Allumiere e lo stesso Palio delle Contrade.

Con questo progetto, si intende aggiungere un ulteriore tassello alla trasformazione del Palazzo in un vero Palazzo della Cultura: luogo di accoglienza e innovativo, che valorizzi storia, cultura, gastronomia e tradizione di Allumiere.
Riceviamo e pubblichiamo

COLLABORA CON NOI!!! scrivi a talkcity.redazione@gmail.com / whattsapp 371.4257820

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.