Futsal Academy Gara perfetta, battuta la seconda in classifica, è sorpasso

La Futsal Academy vince una partita giocata perfettamente.

Le punte avversarie, notoriamente molto forti, non sono riuscite a trovare spazi per arrivare al tiro.

Infatti il portiere civitavecchiese Danilo Boriello non è stato impegnato in parate particolarmente difficili.

Mister Tangini ha azzeccato la tattica ed i cambi, bravo!

Mr Tangini istruisce i suoi ragazzi

La prima metà della gara finisce a reti inviolate, con i locali a controllare e gli avversari a cercare di sfondare la roccaforte difensiva rossoblu; lasciando spazio a ripartenze micidiali di Damiano Leone (oggi capitano) e compagni, purtroppo infruttuose.

Tiziano Moretti non aggancia un passaggio perfetto di Damiano leone

È il secondo tempo, a ritmo più elevato, a regalare spettacolo e gol ai tanti spettatori presenti al “Lottatori” della Borgata Aurelia.

Prima Moretti non aggancia un pallone davanti alla porta dopo un passaggio perfetto di Leone, ma subito dopo si rifà mettendo dentro l’ennesima, velocissima, ripartenza.

È l’uno a zero. Non passano neanche due minuti ed arriva il raddoppio; propiziato da una sortita del portiere Boriello in attacco, un batti e ribatti finalizzato da Leone, oggi in ottima forma.

Il gol del vantaggio della Futsal segnato da Moretti

La rete del 2-0 ha fatto perdere alla Futsal Academy la concentrazione, fino a quel momento altissima, e i forti nero-gialli del Poggio Fidoni trovano la via del gol che vale l’1 a 2.

Ma la Futsal di oggi non avrebbe perso con nessuno e dal magico piede di Christian Trappolini, ancora su palla rubata in difesa e veloce ripartenza, arriva la rete del 3-1.

Gli ospiti si innervosiscono e rimediano anche un cartellino rosso per proteste, non c’è più tempo per recuperare e gli ultimi attacchi degli ospiti battono continuamente contro una delle difese più forti mai viste.

La difesa imperforabile dei rosso-blu

La Futsal Academy, ultimo baluardo di uno sport con grande tradizione a Civitavecchia, dimostra di avere le carte in regola per poter puntare alla categoria superiore. La prossima settimana c’è la trasferta romana contro una nobile decaduta del calcetto capitolino, il Tennis Club Parioli; mentre La Pisana, seconda della classe, andrà a far visita proprio allo Spes Poggio Fidoni. Ci sarà tempo per pensare alla prossima gara, oggi Mister Simone Tangini e tutta la squadra possono tranquillamente pensare a festeggiare

FAS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.