La Consigliera di FdI: “Rispondo all’appello dei Sindaci della valle dell’Aniene con la massima presenza”

“Non possiamo lasciare inascoltate le richieste dei Sindaci dei comuni della Valle dell’Aniene e del commissario della X comunità montana preoccupati per le condizioni in cui versa l’Ospedale Angelucci di Subiaco.

Una situazione che conosco molto bene e che mi ha visto sempre in prima linea accanto ai cittadini e al personale medico e sanitario del nosocomio.

Per questo sarò presente oggi pomeriggio all’incontro istituzionale convocato per comprendere lo stato dei lavori della proposta di legge regionale relativa alla disciplina dei distretti sociosanitari montani che mi ha vista proponitrice oltre che firmataria”. 

“Sono curiosa anche io di sapere quali siano le reali intenzioni della Regione Lazio e della Asl competente per risolvere le criticità, anche da me più volte denunciate, che impattano principalmente sulla carenza di personale e la mancanza di adeguati servizi ospedalieri.

Oggi più che mai questo territorio merita attenzione e, soprattutto, rispetto per la tutela sanitaria dei cittadini di Subiaco e di tutta la Valle dell’Aniene”

Lo dichiara in una nota  Francesca De Vito, consigliera regionale del gruppo Fratelli d’Italia nel Lazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.