Obbligo vaccinazione anti-covid 19 per over 50: procedura per la richiesta di annullamento della sanzione amministrativa

Con il Decreto-Legge n.1 del 7 gennaio 2022 è stato introdotto l’obbligo vaccinale anti Covid-19 per tutti i cittadini italiani e stranieri dai 50 anni in su, residenti o soggiornanti in Italia. L’obbligo vaccinale, con decorrenza dal 1 febbraio 2022, rimarrà in vigore fino al 15 giugno 2022.

I cittadini inadempienti che hanno ricevuto da parte dell’Agenzia delle Entrate comunicazione di Avvio del Procedimento Sanzionatorio debbono, entro 10 giorni dalla notifica, inviare esclusivamente all’indirizzo di posta elettronica sanzioni.vaccinazionecovid@aslroma4.it la seguente documentazione in formato PDF:

  1. identificativo di comunicazione di avvio del procedimento sanzionatorio da parte dell’Agenzia delle Entrate, necessario per l’eventuale revoca della sanzione;
  2. tessera sanitaria o codice fiscale;
  3. documento di identità in corso di validità;
  4. certificazione relativa al differimento o all’esenzione dall’obbligo vaccinale anti-Covid-19;
  5. certificazione relativa ad altro eventuale assoluto impedimento alla vaccinazione anti-Covid-19;
  6. eventuali certificati di vaccinazioni anti-Covid-19 eseguite in Italia o all’Estero;
  7. recapito telefonico

La ASL Roma 4 invierà l’esito della valutazione direttamente all’Agenzia delle Entrate.

Nel caso in cui l’obbligo vaccinale risulti confermato, l’Agenzia delle Entrate invierà al cittadino un avviso di addebito con valore di titolo esecutivo.

Il richiedente potrà ricevere da parte della ASL Roma 4 una delle seguenti risposte:
  • La richiesta è stata accolta;
  • La richiesta è accolta con riserva per verifica e/o integrazioni;
  • La richiesta non è stata accolta

Nel caso in cui la richiesta venga accolta con riserva la stessa sarà oggetto di rivalutazione con successiva emissione di una nuova risposta definitiva di accoglimento o diniego.

Si rammenta che non verranno presi in carico messaggi con allegati incompleti o in formato diverso da quello indicato.
Riceviamo e pubblichiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.