Il Consigliere Regionale Enrico Panunzi (Pd): “Il giusto riconoscimento per chi ha lavorato durante l’emergenza covid”

“Il giusto riconoscimento per chi ha lavorato durante l’emergenza covid”. Esprime soddisfazione il consigliere regionale del Partito Democratico Enrico Panunzi, dopo l’intesa siglata tra la Regione Lazio e i sindacati per l’aggiornamento dell’accordo dello scorso febbraio, che prevede la stabilizzazione del personale sanitario precario impegnato negli ultimi due anni nella lotta e nel contrasto alla pandemia.

“L’amministrazione Zingaretti prosegue nel percorso di stabilizzazione dei lavoratori che hanno maturato i requisiti – prosegue il vice presidente della X commissione -. Un provvedimento importante per rinforzare gli organici”. 

L’intesa prevede che le Aziende sanitarie locali assicurino la pubblicazione dei bandi e il percorso di stabilizzazione dei precari entro il 31 dicembre 2022. “La Regione Lazio, grazie a uno straordinario lavoro, – conclude il consigliere regionale Panunzi – ha portato fuori dalle sabbie mobili del commissariamento il sistema sanitario, azzerando il debito, innalzando oltre i 200 punti i Lea (Livelli essenziali di assistenza), aprendo una nuova stagione di investimenti in infrastrutture e strumentazioni e ritornando ad assumere personale”.

Riceviamo e pubblichiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.