Importanti collaborazioni con Nuova Consonanza e Roma Tre Orchestra

Il Centro di cultura domus Danae, impegnato nella preparazione della prossima edizione del festival domus Danae, anticipa alcune novità che caratterizzeranno gli appuntamenti concertistici in calendario nel corso del 2022. 

Costituita nel 2014, questa associazione è riuscita a portare ad Ardea musicisti e formazioni musicali di altissimo livello artistico, collaborando con importanti istituzioni culturali come il Polo Museale del Lazio, l’Istituto di cultura Polacco, Nuova Consonanza e il Conservatorio Ottorino Respighi di Latina.

Quasi cento i concerti organizzati fino ad oggi, che hanno visto la partecipazione di artisti di professione, diplomati al conservatorio e con una solida carriera alle spalle.

Accanto ai concerti molti i momenti dedicati all’arte, alla danza, e poi presentazioni di libri, spettacoli teatrali e lezioni d’arte. “Il 2022 sarà un anno importante per la nostra associazione e per Ardea” ci anticipa Dario Volante il Direttore Artistico del centro di cultura “perché cominciamo a raccogliere i frutti del nostro lavoro.

Alcune importanti istituzioni culturali hanno notato la nostra attività artistica e mi hanno contattato per propormi alcune collaborazioni in campo musicale”.

E quali siano queste collaborazioni è la stessa associazione a svelarlo, dando qualche anticipazione sugli eventi in programma che si aggiungeranno a quelli dell’ottava edizione del festival domus Danae.

Anzitutto anche quest’anno torneranno i concerti organizzati dalla rinomata associazione Nuova Consonanza, che tra i suoi soci annoverava il grande Ennio Morricone.

Sono previsti ben due concerti, entrambi a novembre, che si terranno al Museo Manzù di Ardea e che saranno inseriti all’interno del Festival di Nuova Consonanza, un appuntamento di indiscutibile livello artistico, che offre ogni anno una rappresentazione della direzione che sta prendendo la musica colta contemporanea.

“Ogni anno mi attivo per far sì che Nuova Consonanza porti ad Ardea alcuni concerti del suo rinomato festival” ci spiega Dario Volante, che aggiunge “sento il dovere di ringraziare il maestro Paolo Rotili, presidente di Nuova Consonanza, per la sua attenzione e disponibilità a inserire il nostro comune di Ardea all’interno della programmazione artistica della sua associazione musicale”.

Assoluta novità di quest’anno sarà poi un concerto organizzato in collaborazione con la Roma Tre Orchestra, prima orchestra universitaria nata nel Lazio, fondata nel 2005 e orientata all’impegno e all’eccellenza, volta alla diffusione della grande musica soprattutto tra le nuove generazioni.

Questa associazione organizza concerti di musica da camera e sinfonici presso le sedi dell’Università di Roma Tre e in altri luoghi di cultura come il Teatro Palladium, il Teatro Torlonia e l’Accademia di Danimarca.

Dario Volante

“E quest’anno verranno anche ad Ardea, probabilmente in ottobre, portando qui da noi i loro bellissimi concerti” sottolinea Dario Volante.

“La contemporanea presenza ad Ardea di Nuova Consonanza e di Roma3 Orchestra è un risultato concreto che il Centro di cultura domus Danae è riuscito a raggiungere, rispetto all’obiettivo di far uscire il nostro territorio dall’anonimato culturale e di aprirlo a importanti e prestigiose istituzioni artistiche.

Continua Dario Volante ““Voglio sempre ricordare che tutto questo è grazie ai nostri “sostenitori della cultura”, come la Farmacia di Nuova Florida Bartolomucci, Vertical House, Le case di Paola e il ristorante La vecchia locanda che con il loro contributo economico sostengono gli eventi culturali.

Speriamo di trovare altri sostenitori sensibili alla cultura e alla valorizzazione del territorio per incrementare i vari appuntamenti culturali”.

Tutte le informazioni saranno a breve pubblicate sulla pagina Facebook del Centro di cultura domus Danae e, novità assoluta di quest’anno, sul sito www.domusdanae.it

Riceviamo e pubblichiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.