Minnucci (PD): “Con progettualità e PNRR per imprimere svolta alla sanità regionale”

“Ho avuto il piacere di presenziare presso l’aula consiliare Pucci a Civitavecchia alla presentazione da parte dell’Assessore alla Sanità Regionale Alessio D’amato e della direttrice generale della ASL RM 4 Cristina Matranga dei progetti legati al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza della Asl per i distretti 1 e 2.

In questo frangente l’Assessore ha potuto così presentare le Case di Comunità che sorgeranno nei comuni di Tolfa, Allumiere, Santa Marinella, Civitavecchia, Ladispoli e Cerveteri; le due Centrali operative territoriali (COT) di Civitavecchia e Cerveteri e i due Ospedali di Comunità di Santa Marinella e Ladispoli.

E’ grazie ai fondi europei ed alla progettualità messa in campo che riusciremo a dare una grande spinta nel ridurre le diseguaglianze e migliorare i livelli di cura.

Voglio fare un plauso al passaggio affrontato dall’assessore D’Amato che ha ribadito la necessità di procedere nel futuro prossimo all’implementazione del personale sanitario, necessaria per migliorare il servizio ai cittadini.

Infine la presenza di tanti amministratori locali è stata un’ulteriore nota lieta visto che la capacità di fare squadra e di tessere una solida rete territoriale è stata la cifra dell’azione della Regione e rappresenta una risorsa da coltivare e mettere sempre più a sistema.”

Lo dichiara in una nota il Consigliere Regionale Emiliano Minnucci
Riceviamo e pubblichiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.