Si è svolto sabato scorso presso il Teatro Parrocchiale il Convegno di Legoterapia

L’idea del convegno parte da un progetto sperimentale condotto dalla dottoressa Claudia Soave, psicologa-psicoterapeuta, presso La Rete, associazione di volontariato di Pontinia.

Il Progetto ha previsto la creazione di un laboratorio riabilitativo, in cui sono stati utilizzati i mattoncini colorati più famosi al mondo,avente lo scopo di potenziare le loro abilità sociali.

Nella prima parte sono state presentate tematiche inerenti alla terapia basata sul Lego e all’esperienza avuta con gli utenti dell’associazione.

Nella seconda parte, è stata allestita un’esposizione dei lavori fatti e una mostra fotografica del progetto realizzato.

Simone Orelli

Presenti al convegno l’Assessore ai servizi sociali di Pontinia Simone Orelli, che ha ringraziato l’associazione per il lavoro costante e quotidiano che svolge sul territorio, l’Assessore alla Cultura, l’avvocato Mariarita D’Alessio e la delegata alle associazioni Fabiana Cappelli.

Riceviamo e pubblichiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.