Il Senatore William De Vecchis (ItalExit): “Draghi non blocchi il comparto edile”

Bonus edilizi: dal 2023 obbligo di qualificazione SOA per le imprese che effettuano i lavori.

Obbligo, dal 1°Luglio 2023, per le imprese esecutrici dei lavori ammessi ad usufruire dei bonus edilizi di importo superiore a 516.000 euro, di possedere il requisito di qualificazione SOA.

William De Vecchis

<<Con questa ennesima vessazione il governo dei peggiori esclude dal mercato l’80 per cento delle pmi del settore edilizia.

Dopo il blocco dello sconto crediti il governo, con una mossa che definire traditrice è un complimento, da un’ulteriore batosta al settore, favorendo di fatto l’ingresso di imprese straniere e creando un regime di monopolio di fatto, in aperta violazione delle relative norme europee.

Draghi ancora una volta si rivela e propone come il “migliore” assassino del nostro paese.

Italexit e tutti i suoi rappresentanti, particolarmente i suoi massimi livelli, interverrà pesantemente per difendere la libertà di impresa, spina dorsale dell’Italia sancita dalla nostra costituzione.

Senatore William De Vecchis

Riceviamo e pubblichiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.