Ieri sera alle 21 la prima vettura nella capitale e la passerella «felliniana» nella via della Dolce Vita

La marcia di avvicinamento alla capitale procede spedita. Attraversata l’Umbria, le auto hanno varcato il confine del Lazio e hanno fatto il loro ingresso a Rieti.

È così iniziato il conto alla rovescia per l’arrivo a Roma, dove ieri sera dalle 21 le vetture hanno sfilato nel verde di Villa Borghese. Da qui, scortate dalla Polizia Stradale, la passerella di via Veneto, uno dei luoghi romani resi immortali da Federico Fellini ne La Dolce Vita, del 1960.

Dopo la PC 064 Valnerina 7, torna in testa l’equipaggio numero 46 formato da Andrea Vesco e Fabio Salvinelli, su Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato.

Durante la mattinata i campioni in carica avevano subito il sorpasso di Alberto Aliverti e Stefano Valente sull’Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato numero 52. Nel pomeriggio la situazione si è nuovamente ribaltata, con la coppia di regolaristi bresciani ancora al primo posto e gli inseguitori a 409 punti di distanza.

Terzi, staccati 695 punti dal primo posto, Andrea Belometti e Gianluca Bergomi sulla Lancia Lambda Spider Tipo 221 numero 40.

Grande emozione anche per chi fin qui ha vissuto la 1000 Miglia senza pensare alla classifica. Roma ha accolto l’arrivo della O.M. numero 1000 con a bordo Giorgio Pasotti.

 “La 1000 Miglia mi sta regalando il piacere di scoprire l’Italia da un punto di vista nuovo, non certo quello che si ha da una macchina comoda in autostrada – ha raccontato l’attore –. Fare queste strade, che nella vita non ti capita mai di percorrere, è un grande privilegio.

È una scoperta continua di piaceri e sensazioni nuove. La vista, l’udito, i silenzi, i luoghi dei quali non conoscevi nemmeno l’esistenza. È un modo nuovo di conoscere l’Italia, di scoprire luoghi che meritano di essere valorizzati al pari delle grandi città”.

Discese dalla rampa di via Veneto, le auto hanno continuato per un tour cittadino notturno affacciandosi su luoghi meravigliosi di Roma come l’Altare della Patria. In seguito ciascun equipaggio si è diretto verso il proprio hotel per il pernottamento.

Una sosta più che mai opportuna, con la sveglia puntata per l’alba e la ripartenza della prima vettura da Parco de’ Medici prevista per le 6:15.

Per seguire in diretta i risultati delle prove e la classifica: 1000 Miglia: https://1000miglia.it/crono/2022/race/1/

Ferrari Tribute: https://1000miglia.it/crono/2022/race/2/

Comunicato stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.