Venerdì 26 novembre Francesco Apolloni con “Addio al Nubilato” chiude fuori concorso la XX edizione del RIFF tornando 20 anni dopo il primo lungometraggio programmato al Festival alla presenza del regista e del cast

Durante la cerimonia di premiazione saranno annunciati i vincitori Al RIFF – Rome Independent Film Festival diretto da Fabrizio Ferrari venerdì 26 novembre alle 20.00 al Nuovo Cinema Aquila gran finale con il film di chiusura “Addio al Nubilato” di Francesco Apolloni che sarà presente insieme al cast.

Per chiudere idealmente un cerchio Francesco Apolloni torna al RIFF vent’anni dopo aver presentato il suo primo lungometraggio, “Fate come noi”, con il suo ultimo film fuori concorso “Addio al Nubilato”.

Protagoniste del film sono Laura Chiatti, Antonia Liskova, Chiara Francini e Jun Ichikawa.

Eleonora voleva rifarsi tutta; Linda voleva morire prima dei 40 anni; Vanessa scommetteva che sarebbe diventata grassissima; e Chiara ha fatto fare loro una promessa: che anche vent’anni dopo ci sarebbero state sempre l’una per l’altra.

Linda, Eleonora, Vanessa e Akiko festeggiano oggi insieme l’addio al nubilato di una loro amica che però non si presenta sul luogo dell’appuntamento, ma lascia degli indizi.

Le quattro amiche si lanciano in una caccia al tesoro in giro per la città.

Seguirà alle 21.30 la cerimonia di premiazione dei RIFF AWARDS 2021 in cui saranno annunciati i vincitori.

Il RIFF – Rome Independent Film Festival, è realizzato con il contributo e il patrocinio della Direzione Generale Cinema – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e della Regione Lazio.

Il progetto, promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso Pubblico Contemporaneamente Roma 2020 – 2021 –2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE.

www.riff.it
Scarica il manifesto ufficiale
Scarica il programma del RIFF 2021
Scarica il catalogo del RIFF 2021

visita la nuova sala stampa virtuale per accedere al catalogo, il programma e le foto in alta risoluzione dei film selezionati. sul canale youtube del riff si potranno vedere i trailers
https://riff.it/media-room/sala-stampa/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *