In tanti rimpiangono gli anni d’oro dei Rioni di Cerveteri. L’Amministrazione Gubetti ha già dato segnali positivi per un rilancio

Ci scrivono gli amici del Rione Casaccia Vignola perchè vogliono far arrivare a tutti la grande voglia di ripartire. I Rioni, fermi da troppo tempo, vogliono rivivere gli anni in cui si facevano cene e feste nei vari quartieri.

<<Il silenzio di questi anni nel nostro Rione, ha tolto il rumore di fondo della vita e ci ricorda come i suoni siano la musica che accompagna la nostra esistenza.

Il Comitato di Quartiere Rione Casaccia Vignola insieme all’Oratorio San Michele Arcangelo, vuole ricominciare a vivere e sognare come ai vecchi tempi.

Vieni, partecipa, sogna e costruisci il nostro futuro.
Insieme possiamo vincere la solitudine e il silenzio che troppo spesso ha colpito la nostra città.

Viviamo un’estate da sogno.>>

Corrado Orfini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.