La Federazione metropolitana di Roma non ha dubbi: ad Allumiere a rappresentare il Partito Socialista è Mario Flamini e lo rimarca a chiare lettere in un comunicato ufficiale, a scanso di equivoci

<Apprendiamo con stupore – sottolinea il presidente della Federazione, Andrea Silvestrini- che, ad Allumiere, una fantomatica “area socialista ” avrebbe aderito ad una coalizione che, per le sue componenti principali e fondamentali , appare confusa e contraddittoria, con una variazione di appartenenza e di identità che sbanda dalla destra alla sinistra radicale.

L’area socialista appartiene a tutti, tutti ne possono far parte, ma non gli iscritti e i simpatizzanti di altri partiti. Forza Italia è una cosa, il Partito Socialista un’altra.

È doloroso e indecoroso apprendere che, ex socialisti, per un pugno di voti, si spaccino oggi per i veri socialisti.

Ad Allumiere il rappresentante del Partito Socialista è Mario Flamini, al quale questa direzione augura buon lavoro, con particolare riferimento alle prossime elezioni amministrative del 12 giugno, che vedranno la partecipazione attiva del Partito Socialista Italiano a sostenere con forza e convinzione Antonio Pasquini per la sua riconferma a sindaco di Allumiere>.

Il segretario della Federazione, Andrea Silvestrini

Riceviamo e pubblichiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.