Oltre 50, dall’estero per ricevere la Card con documentazione falsa, gestiti da organizzazione criminale

Dal profilo Facebook “Polizia di Stato”

La Polizia postale ha smascherato e denunciato oltre 50 indebiti percettori del reddito di cittadinanza.

Attraverso l’indagine è stata scoperta un’organizzazione criminale che gestiva l’ingresso in Italia di cittadini provenienti dalla Romania, dall’Austria e dalla Germania al fine di ricevere la card, che ritiravano dietro presentazione di documenti falsi.

Sono state inoltre arrestate due persone trovate in possesso di documentazione falsa e sequestrate carte prepagate e ricevute di presentazione dell’istanza del reddito di cittadinanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *