Si è tenuta sabato scorso l’inaugurazione della sede capitolina del movimento politico fondato e presieduto dall’Avv. Giovanni Costa e guidato a livello territoriale dalla Dott.ssa Daniela Morena.

Alla presenza di numerosi ed entusiasti intervenuti si sono susseguite le relazioni del Presidente nazionale Costa, il quale ha voluto evidenziare l’assoluta novità del progetto politico di Liberali Conservatori, che coniuga un’anima marcatamente liberale ad una forte matrice identitaria e tradizionalistica.

Intervento anche della Coordinatrice Daniela Morena e dei membri del coordinamento romano Alessandra Toma e Samuel Sainato, che hanno focalizzato i propri interventi su temi di grande criticità per la città di Roma, quali la riqualificazione delle strade, dei parchi pubblici e dell’infanzia, che hanno condotto ad una più estesa riflessione, anche grazie al dibattito apertosi tra i presenti, relativamente alla viabilità cittadina, alla riduzione della carreggiata sulla via Laurentina ed all’annoso tema dell’affrancazione che la Dott.ssa Morena si è proposta di approfondire per dare immediate risposte concrete ai cittadini che la sollecitavano.

La serata si è, poi, conclusa con un rinfresco offerto da Liberali Conservatori.

L’inaugurazione della sede di via Guareschi, 143, che si proponeva, quindi, di essere in primis il festeggiamento di una tappa importante per il movimento politico Liberali Conservatori, si è rivelata il concreto punto di partenza delle attività sul territorio di Liberali Conservatori.

Il Presidente di Liberali Conservatori, Avv. Giovanni Costa

Riceviamo e pubblichiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.