Fratelli d’Italia in Consiglio Comunale Roma Capitale: “La maggioranza del Sindaco Gualtieri boccia il nostro odg; per destinare alle forze dell’Ordine una parte degli immobili confiscati alla criminalità”

Questa mattina in consiglio comunale i rappresentanti della maggioranza hanno votato contro un ordine presentato da Fratelli d’Italia, e votato anche dai consiglieri della Lega, che impegnava il sindaco Gualtieri e l’assessore competente a destinare parte dei beni confiscati alla criminalità organizzata  in comodato d’uso gratuito alle Forze dell’Ordine mediante un accordo con i ministeri dell’Interno e della Difesa.

“Ancora una volta – dichiara il consigliere di FdI Federico Rocca, primo firmatario dell’Odg – il centrosinistra mostra il suo vero volto. A parole invocano più sicurezza, ma nei fatti dimostrano tutto il contrario.

Attraverso il nostro provvedimento, infatti, si potevamo aiutare le ff.oo. ad incrementare il controllo del territorio considerato che sarebbe stato possibile istituire nuovi commissariati, comandi o stazioni; senza ricorrere all’affitto di immobili privati e destinando così le risorse risparmiate per il personale e i mezzi.

Era previsto, altresì, di mettere parte di questi immobili a disposizione degli agenti che vengono inviati a Roma e spesso hanno delle serie difficoltà a reperire un alloggio; vista anche la limitata disponibiltà di quelli di servizio.

Una maggiore presenza di forze dell’ordine rappresenta comunque un ulteriore deterrente per chiunque voglia compiere atti criminosi anche se a questo dobbiamo accompagnare iniziative di sensibilizzazione alla cultura della legalità.

Un’importante occasione persa della quale la maggioranza se ne deve assumere tutta la responsabilità visto che i colleghi del M5S e quelli di Calenda hanno preferito astenersi”. 

Riceviamo e pubblichiamo

COLLABORA CON NOI!!! scrivi a talkcity.redazione@gmail.com / whattsapp 371.4257820

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.