La Consigliera di Fratelli d’Italia sulla Sanità: “Dopo più di due anni la Regione non ha ancora capito come fronteggiare l’emergenza Covid”

“Tutte le promesse dell’Amministrazione Zingaretti e dell’assessore alla sanità Alessio D’Amato sulla realizzazione di posti letto dedicati al Covid sono rimaste tali, dimostrando la totale assenza di programmazione e pianificazione.

Una gestione della situazione emergenziale totalmente deficitaria che sta portando il Servizio Sanitario Regionale al collasso”

“Siamo alla vigilia di un nuovo picco di contagi e mi chiedo dove siano oggi i Covid Hospital tanto sbandierati. Le notizie di questi ultimi giorni riguardo i Pronto Soccorso congestionati altro non sono che la dimostrazione del fallimento politico.

Abbiamo ambulanze bloccate per ore, impossibilitate a liberarsi del paziente a bordo per mancanza di posti letto all’interno dei reparti degli ospedali dover poter far confluire gli assistiti dopo le prime cure di urgenza.

Quindi, in assenza di strutture pubbliche dedicate, l’unica soluzione possibile rimane riattivare quelle private accreditate.

Non so se, al momento, esiste una adeguata copertura finanziaria per agire in questa direzione, ma è l’unica strada possibile.

Sicuramente tutti i soldi pubblici spesi per costruire’ cattedrali’ che rimarranno nel deserto per la mancanza di personale sanitario e tecnico, avrebbero potuto essere utilizzati diversamente”

“Non c’è mai stata la volontà di pianificare le necessarie e fondamentali soluzioni destinate esclusivamente all’emergenza COVID.

Per mesi si sono distribuiti i positivi in tutti gli ospedali della regione, con grave rischio per gli altri pazienti e per tutto il personale.

In questi giorni tutti i sindacati di categoria stanno lanciando accuse nei confronti dell’amministrazione, lamentando che la condizione dei lavoratori è ben oltre il limite della sopportazione e che dopo due anni di stato di emergenza e carichi di lavoro massacranti, gli si chiede di fare ancora sacrifici”

“Come al solito nel Lazio si viaggia a vista e l’aspetto tragico è che ogni ondata di contagi è stata affrontata peggio delle precedenti”

Lo dichiara Francesca De Vito, consigliera di Fratelli d’Italia alla Regione Lazio

Riceviamo e pubblichamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.