Pubblichiamo i dati riguardanti l’andamento epidemiologico pubblicato sul sito della Regione Lazio, mettendo a confronto l’anno 2020 e l’anno 2021

La Curva epidemica (dall’inizio dell’epidemia all’ultima data disponibile) consente di monitorare la progressione temporale dell’ andamento epidemiologico nel suo complesso e in specifiche finestre temporali.

È utile per valutare variazioni della contagiosità, nuove fasi epidemiche anche associate alla circolazione di nuove varianti, l’impatto di interventi di prevenzione (es. campagna vaccinale).

La curva epidemica è costruita sulla data della prima positività/prima diagnosi relativa al singolo evento di infezione.

Sono inoltre rappresentati in forma di grafici e tabelle i seguenti indicatori:
Grafico dell’andamento dell’età mediana dei casi:

Mortalità COVID19

I dati presentati in questa sezione forniscono informazioni sull’impatto dell’epidemia in termini di mortalità per COVID-19.

Si tratta di un indicatore dell’impatto sanitario dell’epidemia che è stato ridotto grazie alla campagna vaccinale; ma che è utile continuare a monitorare attentamente a seguito dell’introduzione di misure di contenimento della pandemia.

Ricoveri ospedalieri

I dati presentati in questa sezione dall’inizio dell’epidemia all’ultima data disponibile forniscono una informazione sull’impatto complessivo dell’epidemia in termini di ricoveri ospedalieri.

Eventuali fasi di crescita vanno monitorate per limitare le conseguenze in termini di saturazione dei posti letto in terapia semiintensiva e intensiva.

I dati sono forniti dall’Area Rete Ospedaliera della Regione Lazio, piattaforma di monitoraggio rete COVID, compilata quotidianamente degli ospedali del Lazio.

Per ogni tipo di approfondimento riguardante la situazione epidemiologica visitare il sito Open Salute Lazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.