Ancora risultati eclatanti e continui per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini in un ponte del 1°novembre compresso da tanti impegni in sei regioni diverse d’Italia dividendosi tra ciclocross, mountain bike e strada.

Due gare in tre giorni per Gianfranco Mariuzzo che è stato autore dell’ennesima grande prova nel fango del Ciclocross Internazionale di Brugherio (Lombardia) dove è arrivato secondo nella fascia over 54 e primo di categoria master 6, mentre in Veneto ha fatto la voce gross al Ciclocross de La Motha a Motta di Livenza dominando la gara dei master over 54 di terza fascia e ancora un primato di categoria master 6.

Anche al Ciclocross Internazionale di Brugherio ha fatto la sua comparsa Libero Ruggiero che ha terminato al tredicesimo posto la gara dei master di prima fascia under 45 e quinto di categoria master 2. Bene anche in Emilia Romagna a Cavezzo in una prova del Trofeo Modenese portata a termine terzo tra i master 3 nonostante una foratura e un solo box a disposizione in cui ha cambiato solo la bici che lo ha allontanato dal primato virtuale nelle fasi di avvio della corsa.

Unico impegno laziale per il team santamarinellese a Formello dove è stato varato il neo Circuito Laziale Ciclocross-Memorial Mauro Cristofori: prima prova alla presenza di Alessandro Costa (4°M1), Gabriele Faccenda (3°M3), Cristiano Mastropietro (7°M3), Daniele Bagnoli (4°M5), Claudio Albanese (6°M6), Mauro Gori (3°M6) e Vincenzo Scozzafava (7°M7). Una bella soddisfazione per Claudio Albanese nell’essere riuscito a conquistare il titolo provinciale FCI Roma nella sua categoria di appartenenza master 6.

In mountain bike è stata la volta di Diego Salerni che si è classificato tredicesimo dei master 5 nella Collio Brda Cup Marathon a Cormons in Friuli Venezia Giulia.

Unico stradista del fine settimana recente è stato Marco Sabbatini: 14.mo classificato tra i senior 2 alla Granfondo Leopardiana nelle Marche a Recanati.

Riceviamo e pubblichiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *