Dal Comune di Ladispoli riceviamo e pubblichiamo

“Lunedì 16 ottobre chiuderà i battenti il Centro vaccinale di via Trapani, che potrà così tornare ad essere a disposizione degli anziani nel rispetto delle prescrizioni anti covid vigenti.

La campagna vaccinale, come concordato con i vertici della Asl, proseguirà regolarmente presso la Casa della Salute di Ladispoli”.  

L’annuncio è del sindaco Alessandro Grando che ha colto l’occasione per illustrare l’eccellente bilancio della struttura di via Trapani, presa come modello regionale per organizzazione ed efficienza.

“Il bilancio è oltremodo positivo – prosegue Grando – nel solo centro di via Trapani sono state somministrate circa 40 mila vaccinazioni; un contributo fondamentale alla campagna vaccinale in corso che ha visto anche molti villeggianti e residenti dei comuni limitrofi approfittare del presidio di Ladispoli.
Colgo l’occasione per ringraziare i medici, il personale sanitario, Protezione civile e le altre associazioni di volontariato per il grande lavoro svolto in questi mesi.
Un grazie anche alla Regione Lazio e alla Asl Rm 4 che hanno creduto nelle potenzialità del centro di via Trapani come punto di riferimento per la campagna vaccinale in provincia di Roma.
Dal 16 ottobre riconsegneremo le chiavi ai responsabili del Centro anziani, che potrà tornare a svolgere la propria attività di aggregazione nel massimo rispetto delle regole.
Un grazie particolare al delegato alla Sanità Pasquale Raia e al Responsabile Operativo della Protezione Civile Comunale Salvatore Zingale, che in perfetta sintonia hanno fatto in modo che presso il centro vaccini di via Trapani i cittadini ricevessero sempre la migliore assistenza possibile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *