Il Sindaco Alessandro Grando ha annunciato che domenica 21 novembre, alle ore 10:00, verrà inaugurato il parco giochi di via Palo Laziale. Inoltre sono partiti ieri dal quartiere Miami gli interventi di rifacimento della segnaletica orizzontale

“Riqualificare i parchi giochi di Ladispoli era un impegno che l’Amministrazione comunale aveva preso con tutta la cittadinanza”. 

Così, con grande soddisfazione, il Sindaco Grando annuncia l’inaugurazione dell’ennesimo parco giochi a Ladispoli.

Un intervento che segue, tra gli altri, i lavori di restyling del parco giochi di piazza Domitilla e l’area giochi inclusiva di via Ancona.

“A breve – ha continuato il Sindaco– i bambini potranno nuovamente riprendere a giocare anche nel parco di piazza Matteotti e quello nei giardini di via Ancona/via Odescalchi, angolo con via Trieste.

Parchi gioco che sono stati completamente riqualificati e messi in sicurezza.

Ringrazio l’assessore Veronica De Santis e l’Ufficio Manutenzioni per il lavoro svolto, l’associazione Nuova Luce, gli artisti e tutti gli sponsor per la realizzazione del murales nel parco di via Palo Laziale”.

PIAZZA GRANDE

Iniziati gli interventi di ripristino della segnaletica orizzontale

“Sono partiti ieri dal quartiere Miami gli interventi di rifacimento della segnaletica orizzontale”. A darne notizia è il Sindaco Alessandro Grando.

“Nell’ultima variazione di bilancio -ha proseguito il Sindaco- siamo riusciti a reperire 10.000 euro da investire sulla sicurezza stradale, in particolare per salvaguardare l’incolumità dei pedoni.

Verranno ripristinati numerosi attraversamenti pedonali, gli stop ed altri punti sensibili in tutti i quartieri della nostra città. Compatibilmente con le condizioni meteo i lavori proseguiranno fino a completamento.

Nelle strade oggetto di rifacimento del manto stradale la segnaletica orizzontale verrà invece ripristinata direttamente dalla ditta che sta eseguendo i lavori. In questi giorni -ha concluso il Sindaco Grando- stiamo cominciando a predisporre il bilancio per l’anno 2022, nel quale stanzieremo altri fondi sui capitoli della sicurezza stradale”.

Comunicato stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *