Fiovo Vitti: “Variazione di bilancio per intervenire subito a favore delle persone fragili e delle famiglie in difficoltà”

Fiovo Bitti

“L’obiettivo è quello di utilizzare velocemente e, soprattutto, bene le risorse a disposizione. Perché dietro ogni numero ci sono le persone più fragili e le famiglie che convivono con la disabilità, la povertà educativa e materiale, la violenza domestica, la solitudine”.

Con queste parole l’assessore alle politiche sociali, Fiovo Bitti, ha commentato la serie di importanti variazioni sui capitoli di bilancio relative ai servizi sociali  effettuate dall’Amministrazione del sindaco Alessandro Grando e comunicate nell’ultima seduta di Consiglio comunale.

“L’accelerazione di queste settimane sul Piano sociale di zona: lo strumento messo a punto dai comuni di Ladispoli e di Cerveteri con il confronto costante con tutto il Terzo settore e le parti sociali; ci ha permesso di mettere in campo risorse importanti, venendo così incontro alle esigenze del territorio, dopo le note difficoltà degli anni passati.

PIAZZA GRANDE

Spendere le risorse del Distretto è fondamentale per evitare tagli da parte della Regione Lazio, la quale eroga gli stanziamenti in rapporto alla spesa effettiva.

Con il recupero di fondi non spesi nel 2018, nel 2019 e nel 2020, ci siamo messi in condizione di rafforzare i servizi sociali, dove è maggiore la richiesta dei cittadini.

Allo stesso tempo, abbiamo programmato le gare per l’affidamento alle cooperative dei servizi per il 2022. Un passaggio decisivo per dare serenità alle famiglie e agli stessi operatori.

Nel frattempo, per venire incontro ai nuclei familiari che maggiormente hanno sofferto per il Covid-19, sono stati erogati buoni spesa per 230mila euro. Le famiglie, oltre mille, che avranno a disposizione fra i 150 e i 350 euro, mentre è ancora aperto il bando per i buoni affitto, con circa 194mila euro stanziati”.

Comunicato stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.