Il Consigliere Comunale: “L’espansione demografica di Fiumicino che tra qualche anno ci porterà a superare i centomila abitanti; rende necessario ed urgente un presidio sanitario ospedaliero adeguato alle esigenze della città.”

mario-baccini
mario-baccini

Fiumicino avrebbe diritto come da normativa almeno ad un presidio sanitario di pronto soccorso, in realtà dovrebbe esistere un presidio ospedaliero. Sarebbe necessario che il sindaco si mobilitasse per chiedere alla Regione e agli organi competenti un interessamento per avviare le procedure.

Non si può solo fare annunci e finti tagli di nastro è necessario intervenire per tutelare la salute dei cittadini. Inoltre l’emergenza sanitaria da covid ci ha insegnato che i presidi sanitari sul territorio sono importanti per sostenere tutta l’area metropolitana e sarebbe utile magari aprire un centro Covid nei padiglioni della Fiera di Roma, utilizzando una struttura esistente e facilmente raggiungibile”.

Lo afferma il consigliere Mario Baccini in riferimento alle necessità sanitarie del territorio anche alla luce delle ultime previsioni regionali di sviluppo e attività sanitarie. 

Riceviamo e pubblichiamo

COLLABORA CON NOI!!! scrivi a talkcity.redazione@gmail.com / whattsapp 371.4257820

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.