Con un giorno di anticipo, festeggiata dalla Capitaneria di Porto alla presenza del Vescovo Mons. Ruzza

Come da tradizione ma con un giorno di anticipo rispetto alla data della ricorrenza, la giornata di oggi è stata dedicata alla celebrazione della festività di Santa Barbara:

  • patrona della Marina Militare,
  • degli Artiglierie e del Reggimento NBCR dell’Esercito
  • nonché dei Vigili del Fuoco,
  • nel condiviso culto della comune Patrona Santa Barbara.

Alle ore 11.30 è stata celebrata la S. Messa presso la Cattedrale di Civitavecchia, officiata dal Vescovo, S.E. Mons. Gianrico RUZZA e partecipata dal personale della Capitaneria di Porto, dell’Esercito e del locale Distaccamento dei Vigili del Fuoco.

La Cattedrale, gremita per la celebrazione, ha costituito un simbolico e suggestivo momento di unione tra tutti gli operatori che quotidianamente garantiscono, con spirito di sacrificio e abnegazione, la sicurezza dei cittadini e dell’intera Comunità.

Presenti i labari delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma, tra le quali l’ANMI e una nutrita rappresentanza del Cluster marittimo del porto.

Al termine della cerimonia, il Comandante della Capitaneria di porto di Civitavecchia, Capitano di Vascello Francesco TOMAS, ha ringraziato:

  • S.E. il Vescovo,
  • le autorità civili e militari intervenute
  • l’On. Battilocchio,
  • il Vice Presidente del Consiglio Regionale On. Porrello
  • il Sindaco di Civitavecchia Avv. Tedesco,
  • le Amministrazioni Comunali
  • Forze di Polizia del territorio

oltre i vari rappresentanti della Comunità portuale che, con la loro presenza hanno testimoniato la stretta vicinanza e lo spirito di collaborazione che contraddistingue quotidianamente i rapporti  interistituzionali.

Riceviamo e pubblichiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *