A Sala Ruspoli secondo appuntamento con la rassegna di musica antica, moderna e contemporanea

Un raffinato quartetto di Saxofoni a Sala Ruspoli per il secondo appuntamento di CaereMusica, la rassegna di musica antica, moderna e contemporanea diretta e ideata dal Consigliere comunale di Cerveteri e compositore Mauro Porro.

Venerdì 19 novembre alle ore 21:00, quattro cultori dello strumento ideato da Adolphe Sax in un concerto elegante, di altissimo spessore: l’IGT Saxophone Quartet che si esibirà in un vastissimo repertorio che viaggerà da Mozart ad Astor Piazzolla. L’ingresso al concerto è gratuito e si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti-covid.

OTTICA DI LUZIO

Obbligatoria la prenotazione e l’esibizione del Green Pass. Per prenotarsi, chiamare o inviare un messaggio WhatsApp al numero 3346161081.

Ad esibirsi, i Maestri Davide Vallini, Sassofono soprano contralto, Valentino Funaro, sassofono tenore baritono e Ciro Ferraro e Milo Vannelli, sassofono.

Tutti e quattro svolgono un importante attività concertista nelle formazioni più disparate che vanno dal duo sassofono e pianoforte a formazioni ad organico variabile come trio e quintetto. Più volte premiati in concorsi Nazionali ed Internazionali sono tutti risultati vincitori di concorso ministeriale presso La Banda Musicale della Polizia di Stato e La Banda Musicale dell’Arma dei Carabinieri.

“Anche quest’anno CaereMusica è partita con il piede giusto – dichiara il Consigliere comunale Mauro Porro – il concerto di venerdì scorso è stato un grande successo di pubblico, grazie alla presenza di un pianista e musicista straordinario come Sebastiano Brusco, che ringrazio, nuovamente per la straordinaria emozione che ci ha regalato al pianoforte, lo strumento di cui è un virtuoso straordinario. In questo secondo concerto, altri quattro musicisti meravigliosi, quattro sassofonisti di livello e con una esperienza internazionale. Sin da ora, invito appassionati, gli habitué della rassegna, sempre numerosi ed estremamente partecipi, a prenotarsi anche per questo nuovo straordinario concerto”.

Comunicato stampa del Comune di Cerveteri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *