Nella serata di domenica 19 settembre, alcuni cittadini di Ladispoli si sono allarmati per “un’esplosione” proveniente dalla caserma della Polizia Locale. Dalla prima fuga notizia, tutto sembrava indicare un attentato ai danni della Polizia.

Il 21 Settembre, ai microfoni di TalkCity, il comandante Sergio Blasi ha chiarito tutta la dinamica, spiegando che non si è trattato di un atto doloso, bensì di un cortocircuito della colonnina elettrica per la ricarica delle automobili. Oltre al comandante è intervenuto anche il vicesindaco Pierpaolo Perretta ed entrambi hanno condannato l’allarmismo esagerato creatosi sui social ed alcune testate.

Corrado Orfini inoltre, insieme al vicesindaco, ha trattato il tema della sicurezza della cittadina.

PER L’INTERVISTA COMPLETA

https://www.facebook.com/talkcity.canaleTVsocial/videos/2374217576042648/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *