Al via i primi interventi del piano straordinario delle nuove opere pubbliche programmato dall’Amministrazione De Angelis e dalla maggioranza di governo

Opere pubbliche. Ad Anzio, con il nuovo anno, e soprattutto, con il bel tempo, sono partiti i primi interventi per la manutenzione straordinaria della strade comunali; per la riqualificazione dei quartieri; pianificati dal Vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Danilo Fontana; insieme al Sindaco, Candido De Angelis; alla maggioranza di governo; su tutto il territorio comunale, da Lido dei Pini al centro cittadino.

A breve, ultimate le nuove opere pubbliche ad Anzio Due/Santa Teresa ed al Quartiere Marconi (zona 1); con la sistemazione del manto stradale di Via Ardea e di altre numerose vie; saranno aperti altri venticinque cantieri nelle zone 2 – 3 – 4 – 5, con un investimento complessivo pari a circa 2 milioni di euro.

Afferma il Sindaco, Candido De Angelis

“Agli interventi in corso, si aggiungono i finanziamenti che abbiamo ottenuto per i progetti di rigenerazione urbana; pari a circa 10 milioni di euro, sulla riforestazione pari a 500.000 euro e sulle opere per le  acque meteoriche”.

Aggiunge il Vicesindaco, Danilo Fontana

“Nell’ultimo Bilancio di Previsione 2022 – 2024 abbiamo stanziato, complessivamente, circa 25 milioni di euro in nuove opere pubbliche per lo sviluppo cittadino; per la manutenzione straordinaria degli edifici scolastici e per la riqualificazione dei quartieri del territorio comunale”.

Comunicato stampa del Comune

COLLABORA CON NOI!!! scrivi a talkcity.redazione@gmail.com / whattsapp 371.4257820

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.